fbpx
Come arredare e decorare casa per Natale…
11 Novembre 2017
Il fuorisalone da EHD California – 2018
12 Aprile 2018

Architetto: il dottore della nostra casa!

“Benessere” secondo il dizionario della lingua italiana è: “stato felice di salute, di forze fisiche e morali”.
In effetti quando pensiamo al nostro benessere, i pensieri volano subito verso mete vacanziere esotiche, spa immerse nella natura incontaminata, paesaggi marini o montani.
Ma se la salute va e viene e le forze fisiche con il passare degli anni tendono a scarseggiare, è sicuramente il benessere morale quello che in maggior modo dovrebbe essere coltivato affinché la famosa locuzione latina di Giovenale “mens sana in corpore sano”, che nell’intenzione del poeta significa che l’uomo dovrebbe aspirare a due beni soltanto: la sanità dell’anima e la salute del corpo, sia verificata.
Purtroppo nella vita quotidiana non tutto procede come vorremmo, però c’è un luogo che può appagarci più di ogni altro: la casa
Home sweet home: si legge ormai ovunque…ma sarà vero?
Sì!
Perché la casa, a differenza della quotidianità che non è sempre così facile da ristrutturare in tempi brevi, la possiamo rinnovare a nostro piacimento: ottimizzando gli spazi, variando i materiali e i colori ma anche le soluzioni tecnologiche.
E se la nostra fantasia e le nostre competenze avranno bisogno di un supporto, il team di professionisti di EcoHomeDesign sarà pronto ad accoglierci per analizzare il nostro progetto senza alcun impegno.

Semplicità, professionalità e giusto costo sono i cardini su cui gli esperti di EHD lavorano per garantire al cliente il raggiungimento di un comfort abitativo costruito su misura, nel rispetto della natura (di fondamentale importanza l’eco sostenibilità) e delle persone che trascorrono il loro tempo tra le mura domestiche.
Importante, quindi, il ruolo che ricoprono gli architetti del gruppo, infatti tramite le loro competenze possono dare la giusta assistenza al cliente nel rispetto dei regolamenti vigenti sia nelle scelte estetiche che in quelle tecniche. I materiali, i colori, il taglio stilistico dell’appartamento e la disposizione degli arredi, in modo da ottimizzare lo spazio disponibile, sono importanti per raggiungere lo scopo finale, che è di coniugare l’estetica con il comfort abitativo in tutte le sue forme.
La tendenza talvolta è quella di sostituirsi alle figure professionali. Certo, nell’era 3.0, internet & co possono aiutare il cliente nelle sue scelte regalando ottimi spunti di riflessione, ma quasi sempre è necessaria una successiva rielaborazione ed integrazione da parte degli esperti.
Solo un professionista che dialoga con il cliente e lo pone al centro del suo lavoro può contribuire a creare uno spazio abitativo costruito su misura delle specifiche esigenze.
Passiamo ormai così poco tempo a casa che quelle manciate di ore vorremmo fossero vissute in un ambiente rilassante ed appagante: e se il medico di base si preoccupa del benessere fisico, lo psicologo di quello mentale, l’architetto perché non può essere il nostro consulente affinché entrambi gli stati convivano al meglio?
E allora sì! Affidiamoci agli architetti di EcoHomeDesign: la nostra casa ha bisogno di un dottore che si prenda cura di lei!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *